Consulto

27 giugno 2008

Consulto




22 giugno 2008

Consulto

Salve! Le scrivo per avere un consulto. . Mia madre ha un disturbo all'orecchio da diversi anni, dice che ha un continuo fischio(lo paragona a un'orchestra stonata) e' un rumore che non va mai via e la notte si fa sentire di piu' e di conseguenza non riesce a dormire e cio la rende nervosa, ansiosa etc. Gia ha fatto un controllo dall'otorino ma non e' risultato nulla, dicono che "forse" questo fischio e' un trauma che si porta dietro da molti anni, causato da una banale caduta presa nella giovane eta' e non c'è nessuna cura o operazione che può aiutarla. A questa diagnosi non voglio assolutamente fermarmi, quindi vorrei farle fare un ulteriore visita specialistica, ma non penso che l'otorino sia il medico giusto. Potrebbe indirizzarmi? il mio medico di famiglia non è in grado. .

Risposta del 27 giugno 2008

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO GEDDA


La terapia degli acufeni è sempre difficile, ma non può prescindere dall'otorinolaringoiatra, che è l'unico specialista che se ne occupa. Se non l'ha ancora fatto, sottoponga sua mamma ad un esame audiometrico per valutare se esista una perdita uditiva e quanto questa sia importante e, con questo, ripeta la visita otorinolaringoiatrica, magari sentendo un secondo parere.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa