Consulto problema salute

23 aprile 2006

Consulto problema salute




20 aprile 2006

Consulto problema salute

tas e ves devono essere per forza correlate?nelle analisi del sangue, la ves era normale ma la tas avewva un valore che supera la norma di più del doppio: 400. . . . . Da cosa può dipendere?episclerite c'entra?grazie mille

Risposta del 23 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


L'infezione colpisce soprattutto adulti ed anziani che hanno una predisposizione a malattie reumatiche. Pertanto la correlazione fra TAS e tale patologia è evidente, poichè il TAS è provocato dalla presenza dello Streptococco, questo ha una correlazione con la malattia reumatica, una terapia adeguata contro questo batterio è necessaria, ma soprattutto in via preventiva, senza aspettare che venga la patologia. La prevenzione è sempre meglio della aptologia conclamata. Poichè il sistema immunitario comunica sempre il suo disagio, ed è anche il primo che si accorge che qualcosa non funziona bene, una sua analisi precoce, ha un grande significato preventivo. Purtroppo in medicina convenzionale non esistono esami che possono individuare questo disagio, esclusa una attenta analisi dei sintomi vaghi e aspecifici, ma in medicina biologica, ho a disposizione esami strumentali che mi permettono di analizzare attentamente il sistema immunitario e accorgermi di un suo eventuale stato di disagio. Inoltre si ha la possibilità di individuare le cause che determinano i sintomi vaghi e aspecifici, giungere ad una diagnosi precoce, estremamente preventiva. Come vede da una semplice analisi attenta, si giunge a soluzioni molto importanti, evitando alla persona guai futuri peggiori. La prevenzione è sempre meglio che aspettare la patologia manifesta.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube