Contagio hcv

04 agosto 2014

Contagio hcv




30 luglio 2014

Contagio hcv

buonasera, sono uno studente di infermieristica. vi scrivo per avere una conferma.

l'altro giorno senza pensarci ho tolto il tappino ad un rubinetto di un cvp senza guanti. . ci ho pensato solo dopo qnd ho sentito una goccia di fisiologica rimasta sul tappino bagnarmi il dito nel punto di inserzione con le unghie. il pz è hcv positivo, il rubinetto e la prolunga del cvp non presentavano tracce ematiche evidenti. prendendo in considerazione la presenza di taglietti sulle mie dita. mi potreste dire se sono a rischio di contagio? preciso che non mi sono bagnato con il sangue ma con la fisiologica interna al cvp.

grazie in anticipo per la risposta

Risposta del 04 agosto 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Di solito il catetere per la pressione venosa centrale può contenere tracce di sangue appena inserito, poi viene lavato dalla soluzione fisiologica. Se non vi è stato contato, diretto con sangue, il rischio di contagio è pressochè nullo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato




Vedi anche:
Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube