Contagio hiv tramite sangue nella frutta

05 aprile 2021

Contagio hiv tramite sangue nella frutta


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


30 marzo 2021

Contagio hiv tramite sangue nella frutta

Buongiorno, sono un po' preoccupata perché ieri mentre stavo mangiando essendo con persone di cui non conosco la loro sieropositività, potrebbe esserlo come non potrebbero esserlo affatto. Comunque mi è capitato di notare nella frutta mentre la tagliavo con il cortello che mi hanno dato da utilizzare, un po' di sangue però io non sono sicura se era sangue o pomodoro, dall'odore non sono riuscita a capirlo, e appena ho passato il dito sopra si è sparso un po', siccome un pezzo di questa frutta lo avevo già ingerito non me ne sono accorta subito, ma solo successivamente che c'era questo sangue, la mia paura è leggendo un po' internet che questo contatto sebbene indiretto essendo immediato possa contagiarmi e ho paura di infettarmi, aiuto vi prego devo fare il test?

Risposta del 05 aprile 2021

Risposta a cura di:
Dott. SILVANO MELLA


TROPPE PARANOIE GIOVANOTTA. IL VIRUS HIV NON RESISTE AGLI ACIDI GASTRICI. . . . . .
BONIFICANO TUTTO
ABBIA PIU' FIDUCIA

Dott. Silvano Mella
Medicina generale convenz.
Specialista in Cardiologia
Rovigo (RO)

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa