Continue extrasistole

10 giugno 2015

Continue extrasistole




05 giugno 2015

Continue extrasistole

Gentile Dottore, sono una donna di 37 anni, con una alimentazione non corretta ma con una vita non sedentaria. Da Gennaio, circa, soffro di continui "battiti alterati", potrei definirli come continue extrasistole che si presentano in maniera alterata (alcuni momenti sono continue, altri periodi per qualche giorno non ne soffro). Ho pensato magari potesse essere causato da qualche alimento (caffè, zuccheri o altro) ma ancora non riesco a capirne la causa. Quando faccio sport non le avverto, sembrano si presentano sopratutto a riposo. Tra le mie abitudini non sono presenti fumo, alcol o altro. So che dovrei farmi vedere da un professionista ma sono curiosa di capire a cosa può essere dovuto. grazie

Risposta del 10 giugno 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Per una diagnosi precisa le consiglio di mettere in programma un elettrocardiogramma 24 ore ( Holter ). E' normale che le extrasistoli compaiano di più a riposo che durante l' attività sportiva, perché in questo caso la frequenza cardiaca aumenta e le extrasistoli non hanno il " tempo " di comparire.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube