Contratture molto frequenti

29 giugno 2008

Contratture molto frequenti




26 giugno 2008

Contratture molto frequenti

Buongiorno, sono un ragazzo di 24 anni, nuoto da sempre a livello semiagonistico e da una decina di anni soffro di contratture frequentissime nella zona della schiena tra le scapole. Per questo motivo non dormo più con il cuscino da lamento 6 anni, in questo modo il numero di contratture non è diminuito, ma ne è diminuita la gravità. Il mio problema è che mi basta anche solo un piccolo movimento non usuale per chè mi venga una contrattura, che alcune volte mi blocca proprio anche il collo. Esiste una soluzione secondo lei?

Risposta del 29 giugno 2008

Risposta a cura di:
Dott. ALESSANDRO ROMANO


in questi casi è utile una tac al tratto cervico-dorsale per chiarire se vi sia spondilo- Artrosi, compressione di un disco intervertebrale ecc. nel frattempo proverei la stimolazione elettrica superficiale con uno dei tanti apparecchi in commercio che possono veramente risolvere la situazione, a meno ché non vi sia una patologia vera e propria.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Odontoiatra
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa