Controindicazioni prodotto fitoterapico

17 novembre 2017

Controindicazioni prodotto fitoterapico




16 novembre 2017

Controindicazioni prodotto fitoterapico

salve, assumo da tre anni circa un prodotto che si chiama ansiplus della stardea, andrebbe preso secondo una determinata posologia, in realtà io l'ho sempre assunto a piacere, nel senso che al bisogno in base a come mi sentivo, lo assumevo per rilassarmi, prendendo massimo 6-7 gocce al giorno per 3 volte (raramente 4) a settimana, a volte anche meno, dipendeva appunto da periodo che vivevo. . . Ho notato che alcune volte mi faceva effetti strani ( tachicardia e anche un po' di sonnolenza ), mi chiedevo se alla lunga preso a piacere come faccio io può avere controindicazioni o se posso prenderlo quando e per quanto preferisco (in farmacia mi hanno detto che non dà problemi. . . ). Grazie Saluti

Risposta del 17 novembre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sono d' accordo con il farmacista.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Farmaci e cure

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Antibiotico, sì o no?
16 gennaio 2020
Quiz e test della salute
Antibiotico, sì o no?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube