Controllo colesterolo

07 febbraio 2007

Controllo colesterolo




04 febbraio 2007

Controllo colesterolo

Egr. Dott. Canali,
sono nuovamente qui ad abusare della Sua gentilezza e Competenza.
Come Le ho scritto in precedenza dopo 2 settimane circa di cura con 1/2 di Crestor 10 il mio colosterolo era sceso e le mie cpk erano nella norma. Tre giorni fà ( dopo 25 gg. di terapia) ho cominciato ad accusare un fortissimo dolore costrittivo al petto che si irradiava al giugulo, alle gengive ed alle spalle, modificato dalle posizioni assunte ed esacerbato dalle inspirazioni profonde. La mattina seguente (Venerdi' 2/II) la situazione era peggiorata. Dopo un undici ore di Pronto Soccorso e tutti gli esami del caso, mi hanno dimesso con la prescrizione di continuare la mia cura con Crestor nonostante il mio cpk fosse arrivato ad un valore di 1912> U/l perchè secondo loro questo l'innalzamento era dovuto ad un solo giorno di attività fisica che avevo effettuato 5 giorni prima (domenica 28/I): se così fosse avrei accusato dolori già il giro prima?!
Non so più cosa pensare, il fatto certo che di mia iniziativa ho sospeso la statina e sto molto meglio.
Le cosa ne pensa?

Cordialmente,

Bruno.

Risposta del 07 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Egr. Bruno, il quadro descritto non è di facile interpretazione, e non penso che l'aumento delle cpk sia dovuto alla attivita' fisica. . . Comunque, a questo punto, sostituirei rosuvastatina con prava, simva, atorva a dosaggi minimi, valutando la risposta e gli eventuali effetti collaterali dopo 4 settimane di terapia. Lìobbiettivo è un chldl inf. A 130(se non mi sbaglio Lei non aveva altri fattori di rischio come cardiopatia, Ipertensione, Diabete ). Ovviamente se si ripresenta la sintomatologia è imperativo ecg durante(possibilmente)la crisi dolorosa. Alla prossima, buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa