Coronavirus, disinfestazione

07 marzo 2020

Coronavirus, disinfestazione




27 febbraio 2020

Coronavirus, disinfestazione

Buongiorno redazione di Dica33, ho letto che in Cina stanno utilizzando dei robot per disinfettare gli ambienti. Questi robot servono? Il disinfettante non viene disperso nell'ambiente senza avere una reale efficacia? Nel caso invece avesse qualche efficacia, come mai non viene utilizzata anche nei locali dove la direttiva comunale ha dato il via libera per restare aperti anche dopo le 18? Grazie Giovanni

Risposta del 07 marzo 2020

Risposta a cura di:
Dott. PAOLO PANAGIA


Il coronavirus (SARS-CoV-2) è molto sensibile ai disinfettanti ma la sua diffusione avviene prevalentemente attraverso le goccioline di saliva emesse con la tosse o parlando ( ad 1 m-1, 5 mt circa); la sua persistenza sulle superfici, in maniera attiva, non è sufficientemente dimostrata ( gli studi sono stati precedentemente effettuati sulla famiglia dei coronavirus e quindi sono dedotte). Chiaramente una disinfezione totale e continua sarebbe, in ogni caso, non deleteria se non fosse per i costi ( le risorse non sono infinite è va sempre valutato il rapporto costo/beneficio)

Dott. Paolo Panagia
Medico Ospedaliero
QUILIANO (SV)

Ultime risposte di Apparato respiratorio

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube