Crampi allo stomaco

13 giugno 2006

Crampi allo stomaco


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


10 giugno 2006

Crampi allo stomaco

Salve. . qualche giorno fa ho avuto al mattino dolore forte allo stomaco con nausea e vomito. . . Ho vomitato la cena della sera precedente (avevo mangiato solo piselli e pane e prosciutto), poi ho digiunato per tutto il giorno, bevuto solo piccoli sorsi di acqua che però mi provocavano altra nausea. Il dolore allo stomaco era a ondate, durava pochi istanti e poi passava, proprio come crampi. Non ho avuto febbre. Oggi, a distanza di tre gg, ancora non riesco a tollerare l'acqua e sto mangiando pasta condita con poco olio. Lo stomaco va meglio anche se ogni tanto sento che c'è qualcosa che non va. Poichè sono sola, lontana dalla mia famiglia e dal mio medico di fiducia, vorrei gentilmente chiedere da cosa può essere stato provocato questo problema di stomaco, se è il caso che mi faccia vedere da un medico e qualche consiglio su come riprendere la dieta di sempre. Grazie per l'attenzione

Risposta del 13 giugno 2006

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E' difficile risponderle adistanza, ma la cosa piu' probabile e' che lei abbia fatto una "semplice" indigestione. Presumo che oggi, quando le rispondo, lei stia gia' meglio. Se non e' cosi', certamene dovra' rivolgersi a un medico che la possa visitare.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa