Crisi epilettiche

05 settembre 2014

Crisi epilettiche




04 settembre 2014

Crisi epilettiche

E possibile che dopo 27 anni dalla prima crisi avvenuta a pochi messi di vita, per via della febbre alta, ritorni un altra crisi e poi dopo circa 6 messi un altra ancora? ?? Po'essere una cosa ereditaria? Visto che in famiglia ne soffriva il nonno e uno zio? O si tratta di un problema più grave. . .
Grazie

Risposta del 05 settembre 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente le sostanze che scatenano la febbre portano infiammazione dentro il cervello e possono favorire crisi epilettiche (questo succede nel bambino anche non epilettico con la febbre oltre i quaranta gradi, le cosiddette convulsioni febbrili). Prosegua la terapia come ha in corso se ne sta assumendo (lei non precisa se assume antiepilettici o meno al momento) oppure le consiglio se non ne ha effettuate negli ultimi anni una visita neurologica ed eventualmente un nuovo EEG o altra diagnostica che lo specialista riterrà opportuno
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube