Crisi respiratorie

13 ottobre 2006

Crisi respiratorie




11 ottobre 2006

Crisi respiratorie

Salve, ho 64 anni è da un anno a questa parte ho avuto due crisi respratorie molto violente. Devo dire che mi sono capitate dopo aver mangiato cibi magari anche secchi, ma fatto sta che non riuscivo meccanicamente a prendere aria. Premetto che non era una questione di cibo andato di traverso. Di notte soffro anche di apnee. Chiedevo se questi problemi respiratori possano avere origine da un ernia iatale che mi hanno riscontrato oppure dai turbinati infiammati. Eventualmente per avere anche una diagnosi precisa sullo stato dei turbinati è meglio eseguire una risonanza magnetica, oppure una TAC ?. Anche perchè quando mi fecero la prima nel 2004 non avevo questo genere di problemi e magari in questi due anni potrei essere peggiorata. Grazie e saluti. I.

Risposta del 13 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Entrambe le patologie riferite possono essere importanti per le sue crisi. Per vedere lo stato dei turbinati può bastare una visita otorino.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube