Cura per colite linfocitaria

02 dicembre 2014

Cura per colite linfocitaria




02 dicembre 2014

Cura per colite linfocitaria

Buon giorno, ho fatto la colonscopia con esito di colite linfocitaria.
Ho preso per 2 mesi Clipper (prescritto da uno specialista) e poi per 2 mesi e 15 gg Budesonide (9 mg al di - prescritto da un altro specialista ). Il Budesonide mi ha molto debilitata ed ho perso molti capelli. A distanza di 2 mesi dal termine della cura i sintomi della colite linfocitaria si sono ripresentati più forti di prima e la calprotectina è ancora alta.
Esistono altri farmaci per questa patologia visto gli effetti negativi che ho avuto conn il Budesonide.
Purtroppo è impossibile contattare la gastroenterologa visto che sono diversi gg che provo e nessuno mi sa dire qualcosa.
Cosa devo fare? e quali cibi mi sono permessi visto che tutto mi irrita, dal latte al glutine anche se i test sono negativi?
La ringrazio.
Cordiali saluti.

Risposta del 02 dicembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Nel suo caso non vi sono particolari restrizioni dietetiche, tranne i cibi piccanti e, aunto quelli a cui crede di essere intollerante. Per quanto riguarda la terapia, io non posso modificarla. Può chiedere al suo medico se non è il caso di aggiungere anche un prodotto antinfiammatorio non cortisonico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube