Dap-attacchi di panico!

07 aprile 2012

Dap-attacchi di panico!


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


30 marzo 2012

Dap-attacchi di panico!

Buongiorno,

sono un ragazzo un po' disperato di 35 anni. Pensavo di essere uscito dalla "bestia" DAP ma mi sono accorto da poco che quando mi allontano dal mio posto familiare (100km circa) mi si scatena la crisi. Per un annetto ho preso entact, poi ho smesso e son stato bene. Adesso devo andare da solo all'estero (non lontanissimo comunque) e solo quando sono andato a fare il colloquio son stato malissimo. Pensavo aver superato il problema, ma invano! Non so se devo precludermi la possibilità di carriera all'estero e rimanere schiavo di questo problema, o affrontarlo e andare! Vorrei un medico che mi consigliasse. Tra un mese dovrei andare quindi non posso neanche mettermi sotto cura qui in Italia ( almeno credo).

Grazie

Risposta del 04 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa ROSSELLA BISELLO


Ha effettuato un trattamento psicoterapico contestualmente al trattamento farmacologico?
Le consiglio di rivolgersi allo Specialista che già le aveva prescritto Entact e di farsi indirizzare da lui sia per l'eventuale ripresa di un trattamento farmacologico, sia per valutare l'avvio di un percorso psicoterapico.

Dott. Ssa Rossella Bisello
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
Camisano Vicentino (VI)
Risposta del 07 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. MARCO PAOLEMILI


Una cosa è certa: non si precluda la carriera all'estero. Non solo non l'aiuterà a superare il DAP, ma potrebbe procurarle dei rimpianti che che non faranno che aggravare il suo problema!

Dott. Marco Paolemili
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa