Decorso post operatorio distacco retina

23 marzo 2020

Decorso post operatorio distacco retina




13 marzo 2020

Decorso post operatorio distacco retina

Buongiorno, sono stato sottoposto ad intervento cerchiaggio e piombaggio a causa di un distacco della retina. A un mese di distanza vedo poco e sopratutto le immagini appaiono distorte. Mi è stato riferito che i tempi di recupero sono abbastanza lunghi 3/6 mesi. In attesa di visita di controllo (attualmente vista la situazione incerta) vorrei sapere se con il miglioramento della miopia migliora anche la qualità della costa. Altro occhio 10/10.

Risposta del 23 marzo 2020

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO PICCINATO


Il cerchiaggio, cioè l'avvolgimento intorno al bulbo oculare di una bandelletta ( abitualmente di silicone ), e il piombaggio, cioè la fissazione al di sotto di quella e in corrispondenza della o delle rotture retiniche, che hanno determinato il distacco, di una banda più corta di analogo materiale, può determinare un certo strozzamento del bulbo e di conseguenza modificare il tipo di refrazione dell'occhio, cioè cambiare il tipo di difetto visivo preesistente o farne insorgere uno nuovo. L'adattamento meccanico richiede un tempo abbastanza lungo e in seguito si crea spesso la necessità di modificare gli occhiali da vista. Talvolta il liquido che si forma sotto la retina per effetto del distacco può raggiungere la macula, cioè la regione centrale della retina, e alterarne l'architettura se vi è rimasta per più giorni. Talvolta lo stesso cerchiaggio può alterare la macula. Sarà opportuno, quando i tempi saranno migliori, eseguire un OCT per verificare la situazione maculare e chiarire così la prognosi.

Dott. Vincenzo Piccinato
Continuità Assistenziale
Specialista in Oftalmologia
Pordenone (PN)

Ultime risposte di Occhio e vista

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube