Delirio 3 ?

24 luglio 2002

Delirio 3 ?




19 luglio 2002

Delirio 3 ?

Io intendevo solo capire se dal racconto da me narrato ( domanda:delirio ) si puo' evincere un disturbo di questo tipo. E non come da sua risposta ( delirio 2 ? ) capire in che cosa consistesse il delirio.

Risposta del 24 luglio 2002

Risposta a cura di:
Dott. MAURO MILARDI


Nel nostro scambio di informazioni, ho cercato di dare alcuni elementi che permettessero di fare, da parte sua, una valutazione, in qualche modo, autonoma dei disturbi provati. Questo penso sia più facile farlo sapendo la definizione di una "cosa".
In ogni caso, tenendo presente che un dialogo a distanza e differito nel tempo non è esattamente come un colloquio in studio, tengo ad esprimere questa mia opinione.
Quello che emerge è una sua modalità ansiosa di vivere alcune dimensioni della vita e questo non è facilitato da una modalità ossessiva di definire alcune situazioni. Nel parlare di ossessività ribadisco che non è "una forma di pazzia", bensì una modalità che impedisce di accettare ragionevoli dubbi nel vivere, senza soffermarsi troppo su un singolo aspetto.
Esempio: problema bicchiere e rischio di contaminazione: sorto il dubbio, esaminato il problema, decido di non bere più in certi ambienti, oppure di bere, ma in ogni caso non continuo a rimuginare ansiosamente sul problema.

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa