Demenza senile?

06 marzo 2016

Demenza senile?


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


03 marzo 2016

Demenza senile?

Buonasera,
Le scrivo per avere un parere. . . sono molto preoccupata per la salute di mio papà, lui ha 76 anni. . . fino a 70 anni é sempre stato molto arzillo e in movimento. . . faceva il muratore. . . da qualche anno noto un cambiamento in lui. . sembra molto mogio e demotivato, non é mai stato un chiaccherone ma ora sembra ancora di più essersi chiuso. . . ultimamente ha avuto strani comportamenti momentanei ad esempio una sera in auto non si ricordava dove fosse, sembra che a volte mentre parli lui sia assente. . . secondo lei che esami possiamo fare? grazie buona sera

Risposta del 06 marzo 2016

Risposta a cura di:
Dott. MARCO PAOLEMILI


Gli esami più importanti da fare, per valutare se vi sono deficit delle funzioni cognitivi sono i test neuropsicologici che valutano funzioni esecutive, della memoria, delle abilità di coordinazione e integrazione visuo motoria, ecc. Queste possono essere completate con una risonanza magnetica dell'encefalo.

Dott. Marco Paolemili
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Ricercatore
Psicoterapia
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Mente e cervello
12 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani
Mente e cervello
11 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani