Depressione

15 febbraio 2015

Depressione


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


11 febbraio 2015

Depressione

Buonasera. Dalla prima settimana di gennaio in cura con lo psicologo e psichiatra per depressione trascurata da qualche anno in soggetta fragile. Zoloft 50 mg aumentato a 75 mg dalla settimana scorsa e cioè mattina e mezza sera. In più associazione di xanax compresse 0. 75 mattina e sera e 1 mg pomeriggio per ansia associata. Da qualche giorno sento più benefici dello zoloft e angoscia e crisi di pianto nn più ma ansia leggera ancora si. Mi ha dato anche sulamid a pranzo da dimezzare però tra qualche giorno(lo prendo da 3 settimane). Volevo un vostro parere sulla cura. Sono dei medici bravi e mi fido ma ci vuole così tanto tempo soprattutto per l ansia. Premesso che da novembre già lo prendevo 50 mg di iniziativa mia per primi segnali di depressione. Un ringraziamento anticipato

Risposta del 15 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente i farmaci cominciano ad andare in range dopo circa un mese e mezzo quindi direi che siamo nei tempi. le consiglierei di assumere vitamine del gruppo B metionina ed omega tre che danno una grossa mano per l'ansia associati agli psicofarmaci Anche il movimento che ci fa produrre serotonina è uno splendido anti ansia naturale
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Mente e cervello
12 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani
Mente e cervello
11 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani