Depressione

20 novembre 2005

Depressione




15 novembre 2005

Depressione

caro dott. . . Ho 21 anni e soffro di depressione. . . . Gia da piccola ho avuto di questi leggeri problemi, non ho mai avuto problemi cn la mia famiglia anzi mi sn sempre stati vicini. . . Poi tre anni fa a causa di una delusione d'amore e di amicizia ho avuto la prima crisi. . . Ho iniziato una cura di lexotane xanax e ho fatto qualche seduta da 1psicologo bravissimo ma dopo poche sedute ho mollato xke ho incontrato 1ragazzo meraviglioso e ho iniziato a star bene. . . Poi circa un anno fa d'improvviso ho avuto la prima crisi e ho ricominciato lo xanax e le lexotan. . . Dopo poco tempo sto meglio e mollo la cura. . Quest'estate improvvisam 1nuova crisi, seguita da rabbia, voglia d morire e paura d stare tra la gente e allontanarmi troppo da casa. . . Inizio la cura di Entact e Lexotan, la continuo x circa tre mesi ma poi sentendom meglio ho mollato. Adesso da circa tre settimane ho nuovi attacchi, , , vivo la giornata dall'esterno d me stessa, ho crisi di panico, m sembra di conoscere più la gente che ho intorno e ho paura di avere qualche grave malattia e paura della morte. Riprendo d nuovo l'entact da oggi e dovro consultare 1neurologo e 1 psicologo. . . Xke sto cosi, ho 1famiglia ke m adora, un lavoro che mi soddisfa e un ragazzo che mi ama. . . AIUTO STO IMPAZZENDO!!!

Risposta del 20 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Lei stessa si rende conto che queste terapie vanno proseguite fin quando è il medico a dire che si può fare a meno dei farmaci. La cosa peggiore è proprio prenderli e interromperli. Credo che all'origine vi sia qualche problema di personalità e fa bene a rivolgersi ad uno psicoterapeuta.
Se trova un medico psicoterapeuta sarà in grado di seguirla sia dal punto di vista farmacologico che dal punto di vista psicoterapeutico.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube