Depressione

12 gennaio 2006

Depressione




09 gennaio 2006

Depressione

buongiorno, sono una mamma di 35 anni. Dopo la mia prima gravidanza ho incominciato a soffrire di attacchi di panico e ansia curati con xanax;sembrava che non potessi piu' avere figli e invece a dicembre2004 il miracolo e' nato il mio secondo meraviglioso bambino, la gioia della mia vita, la vittoria contro il panico, niente piu' ansia, panico, solo gioia per l'arrivo di questa creatura. La settimana scorsa pero' mi e' caduto il mondo addosso:mi hanno diagnosticato una retinipatia ipertensiva, ora bisognera' valutarequanto sono stati bersagliati cuore e reni. Sono caduta in una profonda depressione, non ho voglia di alzarmi dal letto, non mangio piu', non curo piu' nulla, penso solo a come farla finita nel piu' breve tempo possibile se gli esiti degli esami saranno sfavorevoli e quindi la mia vita distrutta. . . . Non chiedo aiuto volevo solo fogarmi con persone che mi possono capire. . . . Grazie

Risposta del 12 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Provi a vedere con maggiore ottimismo tutto ciò!
Innanzi tutto gli esami non hanno ancora dato un esito catastrofico, e, inoltre, ci si può curare, non crede?
Non è certo stato lo xanax a provocare tutto ciò e vedrà che troverà una soluzione.
Ora pensi a farsi aiutare per uscire dalla Depressione in cui è caduta.
Il suo caso fa capire una cosa molto importante, che i farmaci non bastano a risolvere i problemi di Ansia o Depressione. Credo che lei abbia bisogno di essere seguita da uno psicoterapeuta perchè gli ansiolitici da soli non sono sufficienti a sbolccare una situazione che evidentemente ha origini profonde in qualche disagio interiore.
Ha fatto bene a scivere anche solo per sfogarsi. Ora cerchi chi la può aiutare nel concreto delle sue giornate.
Auguri! Vedrà che tutto andrà bene.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa