Depressione,ansia,attacchi di panico.

16 dicembre 2005

Depressione,ansia,attacchi di panico.




13 dicembre 2005

Depressione,ansia,attacchi di panico.

vorrei sapere, se e normale che dopo anni di, patimenti(2) per l`esattezza, son stati proprio, bruttissimi ero proprio al buio, adesso da quei 2 ne sono passati ancora altri 4 e non ne sono ancora completamente uscito. Volevo solo sapere se la possibilitä di venirne fuori completamente cè l`ho. La cura che sto seguento e: prozac fd 30 mezza compressa con 20 gocce di xanax, al mattino e mezza compressa di cipralex 10 mg, con 20 gocce di xanax la sera

Risposta del 16 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


La terapia è corretta anche se, forse, al posto del prozac sarebbe più indicata la paroxetina:sono comunque valutazioni da fare dopo un attento esame dle pzeinte e quindi le sto parlando in linea solo teorica.
Penso invece che è probabile che lei necessiti di un intervento anche di tipo psicoterapeutico: infatti gli attacchi di panico sono il sintomo di un disagio più profondo e non sempre i soli farmaci sono sufficienti.
Anhe l'inizio di una psicoterapia richiede comunque una attenta valutzione della personalità, ikn modo da potersi orintarre con la maggior sicurezza possibile sul tipo di psicoterapia più adatto.
Spesso si dice genericamente psicoterapia, ma nel concreto della pratica clinica vi sono vari modi di farla e va capito quale sia il migliore caso per caso.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube