Diabete, tiroide, colesterolo e fattore viii

22 giugno 2010

Diabete, tiroide, colesterolo e fattore viii


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


09 giugno 2010

Diabete, tiroide, colesterolo e fattore viii

Ho 40 anni, sono alta 1. 67 e peso 51. 5 kg, per cui sono magra. Nell'ultimo anno ho fatto diverse analisi perchè sto cercando di avere un figlio trmite ICSI. Durante queste analisi mi hanno trovato diverse patologie: 1) Tiroidite di Hashimoto (per la quale sto prendendo 0. 25mg Eutirox al giorno) 2) Fattore VIII 177% con valori di riferimento 70-150% (sto prendendo 1 aspirinetta al giorno) 3) Colesterolo adesso è LDL=286; HDL=89; trigliceridi=108 (mia madre ha lo stesso problema di iperproduzione di colesterolo sia "buono" che "cattivo") 4) 2 gg fa mi hanno trovato il diabete Glucosio=2. 68 e Emoglobina A1c=8. 7 (il precedente valore di glucosio ad Aprile 2010 era 1. 81) Premetto che a Gennaio, Marzo e Aprile mi sottoposta a stimolazione ormonali con Pergoveris per poter fare l'ICSI. Aggiungo che nella mia famiglia nessuno ha il diabete. Sono molto preoccupata dell'insorgenza di tante e tali patologie nell'arco di 1 anno, e vorrei sapere se tutte queste patologie possono avere una radice comune e che cosa mi consigliate di fare (perchè nessun medico prende in considerazione i datiin toto, ognuno tende a guardare solo quello in cui è specializzato). Un ringraziamento anticipato. Claudia

Risposta del 22 giugno 2010

Risposta a cura di:
Dott. LUCIANO ONIDA


Cara Claudia, è difficile dire se tutte queste patologie hanno una radice comune, anche se l'ipotiroidismo può essere correlato con l'ipercolesterolemia. Certamente, c'è un Diabete scompensato, che va studiato e trattato adeguatamente, possibilmente presso un buon Centro diabetologico, che Le può curare anche l'ipercolesterolemia (il valore di HDL non è elevato, dato il sesso, ed è un buon segno), e anche tener contro degli altri problemi.
Del fattore VIII non mi preoccuperei molto, se è un'alterazione emocoagulativa isolata.
Certamente, una gravidanza non è una scelta consigliabile, anche per l'età, e per il momento.
Cordiali saluti

Dott. Luciano Onida
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina interna
Milano (MI)

Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Diabete e sport: alla Milano-Sanremo il Team Novo Nordisk
Diabete tiroide e ghiandole
15 marzo 2021
Notizie e aggiornamenti
Diabete e sport: alla Milano-Sanremo il Team Novo Nordisk
Tiroide: sintomi, diagnosi e cura. L'esperto risponde
Diabete tiroide e ghiandole
26 ottobre 2020
Notizie e aggiornamenti
Tiroide: sintomi, diagnosi e cura. L'esperto risponde