Diarrea costante, linfonodi ingrossati e ves alta

24 marzo 2012

Diarrea costante, linfonodi ingrossati e ves alta




19 marzo 2012

Diarrea costante, linfonodi ingrossati e ves alta

Buongiorno,
Sono una ragazza di 27 anni, alta 1, 65m e peso 50kg.
Soffro da anni di sindrome del colon irritabile ma da circa 2 mesi accuso i seguenti problemi:
DIARREA COSTANTE (almeno una volta al giorno, feci molli e maleodoranti);
DOLORI ADDOMINALI variabili sia nel quadrante destro che in quello sinistro;
INGROSSAMENTO DEI LINFONODI da 12 giorni, soprattutto nella parte cervicale posteriore e inguine, la loro dimensione è contenuta e rilevabile sotto la superficie della pelle.
Ho inoltre fatto esami del sangue due volte a distanza di due mesi e la ves, inizialmente già a 46 con un valore massimo di 22, oggi risulta a 50.
Ho anche i valori di albumina e gammaglobuline leggermente più alti del normale, ma si tratta di scarto inferiore ad una unità rispetto al valore massimo.
PCR, latticoidrogenasi e altri valori tutti nella norma. Ho fatto anche esame HIV e risulta negativo. Inoltre sono in amenorrea da circa un mese e mezzo.
Non so veramente a chi rivolgermi, potreste gentilmente aiutarmi?

Ringrazio anticipatamente.

Risposta del 23 marzo 2012

Risposta a cura di:
Dott. MAURIZIO QUATRINI


Non so se il suo caso necessiti di una competenza specialistica, ma Le consiglio di completare gli accertamenti con es. eco dell'addome superiore ed inferiore in un centro adeguato, eseguire un test per la gravidanza e consultarsi con il suo Medico di fiducia per una valutazione complessiva.

MQ

Dott. Maurizio Quatrini
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Milano (MI)
Risposta del 24 marzo 2012

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Prima di tutto deve rivolgersi al suo medico di famiglia, il quale in base a tutti gli esami che riterrà opportuni, potrà capire il perchè dei linfonodi ingrossati ed escludere patologie imprtanti. I dolori addominali di solito rispondono bene ai comuni blandi antispastici. Non faccia troppo caso alla consistenza delle feci, non è così importante. Una scarica al giorno non è Diarrea

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa