Diastasi dei muscoli addominali

20 giugno 2006

Diastasi dei muscoli addominali


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


16 giugno 2006

Diastasi dei muscoli addominali

Ho 35 e mi è stata diagnosticata una diastasi dei muscoli addominali con piccola ernia ombelicale.
Mi sono state proposte due soluzioni:
1- intervenire per riavvicinare i muscoli addominali ma l'intervento lascerebbe una cicatrice sulla pancia
2-intervenire in laparoscopia ma non si potrebbero riavvicinare i muscoli ma solamente fissare un bendaggio per non peggiorare il problema. Premettendo che in seguito a due gravidanze la pelle non è tornata al suo stadio iniziale e che in quella zona si è accumulato anche un po' di adipe ci sono soluzioni diverse?

Risposta del 20 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. MARCELLO GASPARRINI


Il consiglio che le è stato dato è corretto fermo restando che se la diastasi non è di grado severo anche la procedura laparoscopica è in grado di correggerla. Va da se che pur essendo un intervento di parete va eseguito in centri e da personale qualificato. Si informi nella sua provincia di residenza su tali strutture.

Dott. Marcello Gasparrini
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia d’urgenza
Specialista in Chirurgia generale
ROMA (RM)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa