Dieta & attività aerobica

03 novembre 2004

Dieta & attività aerobica




26 ottobre 2004

Dieta & attività aerobica

Ho il classico problema dei quarantenni: la pancetta e le ! Vado regolarmente in palestra tre volte alla settimana e nei giorni liberi pratico jogging o camminate in montagna. La mia alimentazione esclude totalmente grassi animali, ed è prevalentemente basata su cereali, riso, pesce, uova, frutta e molta acqua. Banditi i fritti, la pasta, il pane, bibit, dolci, etc. Prendo integratori vitaminici e minerali. Tutti insistono su dieta e attività aerobica ma il grasso non se ne va. Potete darmi qualche consiglio? Come mai ci sono persone che fanno un sacco di attività fisica per 12 ore al giorno e c'hanno la pancia? E ballerini o sportivi che si allenano poche volte alla settimana e sono solo muscoli? Grazie!

Risposta del 03 novembre 2004

Risposta a cura di:
Dott.ssa GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Bisognerebbe vederla per dire qualcosa.
Comunque il peso è funzionale alla psicologia della persona, nella stragrande maggioranza dei casi.
In breve:
- legga "Nessuno è perfetto" di Cantaroni-Cazeaux, ed. Sperling e Kupfer e trovi la base della sua strategia di vita, così comprenderà perché è aumentato di peso VERAMENTE;
- stabilisca un peso ideale per se stesso, sulla base di quello si fanno due calcoli e si vede di quante calorie debba essere uan dieta efficace per lei; non è così automatico, ci sono parametri precisi da rispettare;
- la pancia di solito sporge più del resto perché la muscolatra addominale lascia a desiderare; e spesso lascia a desiderare anche perché c'è un problema di schiena.
Mi riscriva eventualmente. Cordialità.

Dott. Ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)

Ultime risposte di Alimentazione




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa