Dieta e vertigini

01 ottobre 2013

Dieta e vertigini


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


27 settembre 2013

Dieta e vertigini

Sono una ragazza di 24 anni, alta 170 cm e peso 56kg. Fino all anno scorso pesavo 73kg, ho perso peso mettendomi a dieta. La mia dieta prevede pochi carboidrati, non li mangio tutti i giorni e quando non mangio ne pasta ne riso ecc cerco di mangiare legumi. Mangio molta carne bianca, frutta, verdura, uova, legumi. Il problema è che il mio ciclo è scomparso da circa 3 mesi. . . Sto cercando di mangiare di più in cao fosse questo il problema ma ciò che mi preoccupa è che ogni tanto mi capita di svegliarmi con forti vertigini, nausea e sudore freddo che mi durano uno o più giorni. Ho fatto esami del sangue compreso tiroide, corpi chetonici ma i valori sono tutti nella norma. Urinocultura lo stesso. È possibile che le vertigini siano dovute al ciclo che non riesce ad arrivare oppure mangio troppo poco? Le mie porzioni sono sempre di circa 300 gr di verdura e 100/150 di carne bianca o pesce o due uova o 100/150 di legumi. Mattino 300cl di latte parz. Scremato, un biscotto e una banana. Spuntini con frutta.

Risposta del 01 ottobre 2013

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente il ciclo scompare quando l'adipe si è ridotto talmente tanto da non permettere al corpo di poter sopportare una gravidanza, il motivo per cui una donna ha l'ovulazione. mangi in modo meno sconsiderato e vedrà che il ciclo tornerà appena avrà nuovamente raggiunto il "peso magico"
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Alimentazione

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa