Dieta metabolica

05 settembre 2004

Dieta metabolica




02 settembre 2004

Dieta metabolica

Buongiorno sono molto attratta da questo tipo di dieta per perdere 3/4 kg. soprattutto a livello addominale. . . A quanto pare riscuote molto successo! Ma volevo sapere se può essere considerata valida o se ci sono controindicazioni particolari (io partirei con quella moderata e non drastica da 30 gr. ).

Risposta del 05 settembre 2004

Risposta a cura di:
Dott.ssa GIULIA MARIA D'AMBROSIO


La dieta iperproteica (suppongo che di questa si tratti) è in effetti molto valida.
Richiede però che vi siano una serie di premesse che devono ASSOLUTAMENTE essere seguite:
- controllo di T3 T4 TSH, azotemia, creatininemia, elettroliti, emocromo, GOT GPT gammaGT, amilasemia, uricemia, colesterolemia, trigliceridemia;
- la dieta va seguita per tre giorni e si può decidere di proseguire sino a un massimo di 7 giorni a seconda dell'entità del calo di peso;
- è assolutamente proibita se l'azotemia o la creatininemia sono alla soglia limite, se è presente un Ipertiroidismo, se c'è stato un Infarto recente, se ci sono problematiche psicologiche (evitare questo tipo di dieta nel periodo premestruale), se c'è una epatopatia;
- è necessario bere 3 litri di acqua al giorno, a 250 cc per volta ma tutti insieme, altrimenti si può compromettere seriamente la funzionalità renale;
- devono essere date indicazioni corrette per frontaggiare la stipsi, l'alitosi (dovuta alla chetosi che si crea), i crampi muscolari.

Spero sia tutto chiaro. Le raccomando un rafforzamento costante della muscolatura addominale, altrimenti la dieta non serve a nulla, il problema si ripresenterà nel giro di poco tempo.
Cordialità.

Dott. Ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)

Ultime risposte di Alimentazione

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa