Difficolta a eruttare e extrasistole

14 giugno 2013

Difficolta a eruttare e extrasistole




09 giugno 2013

Difficolta a eruttare e extrasistole

mi capita da anni questo sintomo, sia a stomaco vuoto che pieno, ho la sensazione di dover eruttare, a fatica, quando erutto quasi subito ho la sensazione che il cuore sbatta contro lo stomaco più volte, quasi un'extrasistole. quando sono a riposo la cosa non mi spaventa, ma quando succede durante uno sforzo mi spavento parecchio. non faccio più attivita sportiva per quello.
Ho una cartella di visite cardiologiche alta 20 cm, per vari motivi, non ultima la perdita del padre all età di 48 anni per infarto. Negli ultimi anni, 4/5, vari esami, Holter, Elettro, Ecocolor, Elettro sotto sforzo ecc. per Extrasistole e tachicardia notturna, esami tutti negativi.
grazie comunque.

Risposta del 14 giugno 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L'eccesso di aria nello stomaco e la stimolazione di quella zona che corrisponde al passaggio tra esofago e stomaco (il cardias) può provocare saltuarie extrasistoli, che - essendo, appunto, rare - possono non essere state registrate al'Holter.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa