Difficoltà di addormentamento post-attività sportiva

15 ottobre 2005

Difficoltà di addormentamento post-attività sportiva




12 ottobre 2005

Difficoltà di addormentamento post-attività sportiva

Salve, sono una ragazza di 25 anni, universitaria, che pratica pallavolo a
livello agonistico.
Per problemi di disponibilità di palestre sono costretta ad allenarmi dalle
20. 30 alle 22. 30 per tre sere alla settimana. Ultimamente le sedute di
allenamento sono particolarmente intense, e questo fa si'che dopo io non
riesca ad addormentarmi per molte ore. Volevo chiedere se esiste qualche
rimedio che permetta di "smaltire alla svelta" questo eccesso di
eccitazione mentale (forse eccesso di adrenalina? ), tenendo conto che non ho
intenzione di mollare il mio sport.
Grazie
Distinti saluti

Risposta del 15 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MILENA DE MARINIS


Le consiglio, se non lo ha già fatto, di effettuare della analisi del sangue di routine, inclusi gli ormoni tiroidei.
Se le analisi sono normali e continua a riposare poco, si rivolga ad un neurologo per valutare i possibili vantaggi e svantaggi della assunzioni di farmaci che inducono il sonno.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube