Difficoltà digestive

24 settembre 2005

Difficoltà digestive




21 settembre 2005

Difficoltà digestive

buongiorno. in primavera ho avuto questi sintomi che ora da pochi gg si ripetono: dolore forte allo stomaco una o due ore dopo il pasto, che dura per 30, 60 min, stomaco gonfio, reflusso di cibo e pesanezza, come se fossi sempre "piena". a volte mi vengono delle extrasistole e poi degerisco. questi disturbi mi vengono due o tre volte l'anno per una settimana, dieci gg e poi passano. ci sono dei mesi in cui posso magiaqre di tutto, altri come ora che un pò di acqua mi è pesante. ho anche un sesnso di costrizione al petto, e spesso sembra che faccio fatica a fare respiri profondi. che visite posso fare? e le extrasistole cosa centrano con il cuore. premetto che ho fatto analisi sangue ed è ok. il mio medico dice che è Ansia. ma può l'Ansia fare tali disturbi? grazie

Risposta del 24 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO FANTIN


ha provato il suo medico a darle qualche cosa per lo stomaco ?
certo l' Ansia può interferire con l'attività gastrointestinale (basta pensare che il nostro apparato digerente contiene lo stesso numero di neuroni presenti nel nostro midollo spinale)
tuttavia prima di dare una etichetta penso sia meglio approfondire il discorso.
in linea di massima per un'età inferiore ai 45 anni ed inassenza di sintomi di allarme (anemizzazione, disfagia, calo ponderale. . . ) potrebbe essere giustificato un trattamento empirico prima di procedere ad accertamenti endoscopici. Tuttavia questo va discusso e soprattutto va fatta una visita specialistica

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Emorroidi
16 gennaio 2020
Patologie mediche
Emorroidi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube