Dimagranti

30 aprile 2005

Dimagranti




27 aprile 2005

Dimagranti

da circa 6 mesi sono aumentato di peso 4/6 kg, dovuto a una vita sedentaria e sopratutto a una depressione, prima andavo a ballare molto, ma' improvvisamente non mi piace piu', cosi' mangio di piu', anche cose che non mi erano mai piacciute. Ho usato per circa 3 mesi il chitosano e simili, pero' il peso diminuisce solo di circa 2 kg, e poi se smetto continuo ad aumentare. Vorrei sapere se' il chitosano e simili danneggiano la salute, attualmente soffro di gastrite erosiva antrale, e duodenite, e' meglio sospendere, esistono dei prodotti per bloccare la fame, sopratutto di notte?

Risposta del 30 aprile 2005

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Il suo problema è di origine psicologica, per cui sarebbe indicata terapia di supporto psicologica;voglio precisare che lei di poco supera il peso per rientrare nella categoria normopeso, e con adeguata attivita' fisica e alimentazione dovrebbe facilmente risolvere il problema. Non ritengo utile nel Suo caso il chitosano;
eventualmente potrebbe essere indicata terapia antidepresssiva con serotoninergici, ma solo previa valutazione psicologica e parere del Suo medico curante. Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)



Ultime risposte di Alimentazione

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Filip Dudal: l'alimentazione che fa ingrassare e invecchiare
Alimentazione
18 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Filip Dudal: l'alimentazione che fa ingrassare e invecchiare
Attilio Speciani: Le intolleranze alimentari non esistono
Alimentazione
13 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Attilio Speciani: Le intolleranze alimentari non esistono