Dimagrimento

27 settembre 2014

Dimagrimento




23 settembre 2014

Dimagrimento

buongiorno, sono una donna di 75 anni con parkinsonismo lieve. Prendo sinemet 300 mg totali in un giorno.
3 anni fa ho avuto forte calo di peso ( da 52 kg a 48) ed ho ecacuazioni irregolari ( scraiche per 2-3 giorni, solo al mattino, e poi niente per 4-5 giorni; prendo frutta in abbondanza e prugne). Sono preoccupata perchè non so quale potrebbe essere la causa di questo calo, peraltro stabilizzatosi una volta raggiunto i 48-47 kg, nuda al mattino a digiuno. Domanda: potrebbe essere causato dal sinemet? Sono molto ansiosa: potrebbe anche questa essere una causa? Esami eventuali?
Grazie per una risposta.


Risposta del 27 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il farmaco che lei assume può provocare alcuni disturbi gastrointestinali, per cui è possibile che a causa di questi lei ha mangiato di meno in quel periodo Ora il peso si è stabilizzato e quindi non deve temere nulla. Certo che l'Ansia può essere un cofattore per il suo (lieve) dimagramento.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube