Disfunzione erettile

01 giugno 2016

Disfunzione erettile


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


10 maggio 2016

Disfunzione erettile

Buon giorno, ho quasi 48 anni e vi pongo il mio problema. da alcuni mesi soffro di Disfunzione Erettile, sono separato e ho una nuova partner da un anno e mezzo, nella prima meta'della relazione i nostri rapporti erano continui e riuscivo ad avere piu'rapporti nell'arco di una notte, arrivavo anche a 4/5 coiti in 5/6 ore. Da qualche mese a questa parte e'cambiato tutto, Eiaculazione precoce, erezione scarsa e al massimo un coito in un rapporto. Il mio medico di base mi ha fatto fare una serie di analisi ed esami specifici, ecografia apparato urinario completo e l'esame di flussometria dai quali risultano un residuo di ca 84 ml per l'ecografia e valori inferiori alla norma per la flussomettria. Secondo analisi fatte un anno e mezzo fa inoltre ho il il livello del testosterone basso 50%. Vorrebbe farmi fare un ciclo di testosterone ma mi ha detto che solo lo specialista (urologo) puo'prescriverlo. vorrei sapere se e'vero e quali altri esami eventualmente si possono fare

Risposta del 01 giugno 2016

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA TERESA SILVESTRI


segua il consiglio del suo medico, sarà l'urologo che le darà tutte le risposte e la terapia adeguata

Dott. Ssa maria teresa silvestri
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Asolo (TV)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Spirale contraccettiva: come funziona
Sessualità
11 aprile 2020
Notizie e aggiornamenti
Spirale contraccettiva: come funziona