Disfunzione erettile

26 settembre 2004

Disfunzione erettile




18 settembre 2004

Disfunzione erettile

Ho dei problemi di erezione che vanno avanti dall'inizio della mia attività sessuale, ossia sei anni. Pensavo che all'origine vi fosse un blocco di natura psicologica derivato dalla mia timidezza, ma nonostante ciò non riesco a venirne fuori. E' consigliabile una terapia a base di viagra, considerando la mia giovane età? (23 anni).

Risposta del 26 settembre 2004

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Un disturbo dell'erezione, oltre a cause di natura psicologica, prevede una attenta valutazione degli apparati neurovascolari e ormonali che controllano la risposta sessuale maschile. Le consiglio di non perdere altro tempo e di consultare un andrologo esperto in questo tipo di problemi. Cordiali saluti. Dr. Giovanni Beretta Andrologo Urologo.

Dott. giovanni beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa