Dispnea

08 marzo 2021

Dispnea




03 marzo 2021

Dispnea

Buonasera dottori, da circa 12 anni (Il primo episodio risale al 2009), avverto sintomi quali mancanza d'aria, sbadigli continui, necessità di effettuare respiri profondi che si interrompono e solo quando si completano ne traggo beneficio. Tali episodi si accentuano in alcuni periodi dell'anno, in altri meno o scompaiono x poi ricomparire. Tutto ciò NON si verifica quando dormo. Ciò premesso, in questo periodo tali sintomi si manifestano raramente, però comincio ad avvertire affanno, oppressione toracica e pesantezza di gambe quando percorro salite o salgo le scale. Tali ultimi sintomi NON li avverto quando sono a riposo o dormo. Aggiungo che svolgo un lavoro x il quale sto 12 ore al giorno sempre seduto ad una scrivania. Da cosa può dipendere tutto ciò? Ringrazio x l'attenzione che vorrete dedicarmi.

Risposta del 08 marzo 2021

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO SALERNO


Gentile Utente,

Dovrebbe indicare la storia di fumo, eventuali accertamenti precedenti, la presenza o meno di tosse, le patologie concomitanti, la terapia che assume.

A presto

Dott. francesco salerno
Medico Ospedaliero
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Ginosa (TA)


Ultime risposte di Apparato respiratorio

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Hai la tosse? Un aiuto dalla malva
Apparato respiratorio
19 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Hai la tosse? Un aiuto dalla malva
Asma, ruolo chiave dell’orologio biologico
Apparato respiratorio
15 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Asma, ruolo chiave dell’orologio biologico
Rinite allergica, infettiva o vasomotoria: come gestirla?
Apparato respiratorio
01 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Rinite allergica, infettiva o vasomotoria: come gestirla?