Disturbi dell'equilibrio

02 agosto 2004

Disturbi dell'equilibrio




Domanda del 23 luglio 2004

Disturbi dell'equilibrio


Mio padre soffre, solitamente nei periodi di maggior caldo, di improvvisi disturbi dell'equilibrio, con forte nausea, vomito e impossibilità a muoversi. I primi sintomi di nausea si manifestano durante il sonno, nei movimenti notturni, e poi proseguono per diversi giorni. Gli è stato diagnosticato un problema di microcircolazione dell'orecchio interno. Un suo amico, della stessa età e con gli stessi sintomi, ha ottenuto invece una diagnosi differente, che riconduce tutto a problemi di cervicale (problemi che, data l'età, ha anche mio padre). Cosa ne pensa? come dovrebbe comportarsi mio padre per limitare l'insorgere dei sintomi, pericolosi e invalidanti, visto che lui usa moltissimo l'auto?
Risposta del 02 agosto 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


E' necessario che si faccia aiutare sia da un otorino che da un fisiatra per fare il punto della situazione clinica, e per attribuire esattamente i disturbi a un campo o l'altro. Poi potrà decidere cosa fare.
Saluti.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)




Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Pertosse
Malattie infettive
10 settembre 2018
Patologie
Pertosse
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Malattie infettive
19 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Morsi di zecca, come comportarsi
Malattie infettive
17 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Morsi di zecca, come comportarsi