Disturbo anomalo

30 novembre 2004

Disturbo anomalo




Domanda del 24 novembre 2004

Disturbo anomalo


Da alcuni giorni avvertivo un dolore all'altezza delle prime costole (sotto il petto) come se avessi preso un colpo e ci fosse un ematoma, ma ovviamente non c'era nulla. Da un paio di giorni ho notato che lungo le costole sento come un tendine (dalla parte opposta non ho nulla) infiammato che sale per una decina di centimetri. Se poi fosse lungo io non lo sento al tatto. Cosa potrebbe essere?
Risposta del 30 novembre 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Veramente somiglia di più al'infiammazione di un nervo intercostale. Forse c'è una situazione di sofferenza a livello di una vertebra leggermente più in alto rispetto a dove lei ha sentito il dolore, probabilmente originata da una contrattura della muscolatura paravertebrale.
Se il disturbo continuasse, le consiglio di rivolgersi a un chiropratico di buona scuola.
Cordialità.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Pertosse
Malattie infettive
10 settembre 2018
Patologie
Pertosse
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Malattie infettive
19 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Morsi di zecca, come comportarsi
Malattie infettive
17 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Morsi di zecca, come comportarsi