Disturbo di ansia generalizzata

06 ottobre 2014

Disturbo di ansia generalizzata




01 ottobre 2014

Disturbo di ansia generalizzata

egr. dr. volevo una semplice informazione. Ho assunto per 4 anni ininterrottamente efexor 75 rp per disturbo di ansia generalizzata + 1 e mezzo ho impiegato per dismetterlo. Ora dopo 2 mesi dalla sospensione ho ricominciato a soffrire degli stessi disturbi che mi indussero a prenderlo e con gran fatica sto cercando di non ritornare a prendere il farmaco, Ora da più parti ho letto che una volta smesso il farmaco può succedere che in caso di riassunzione lo stesso non produca piu' gli stessi effetti se non aumentando probabilmente la dose !!!! E' vera questa cosa ??? Sarebbe un ulteriore beffa considerato anche che vengo da 12 anni di terapia dove ho speso gran parte del mio patrimonio emotivo con la speranza, una svolta dismesso il farmaco, di non averne piu' bisogno. Cordialmente

Risposta del 06 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Dott. MARCO PAOLEMILI


Quello che ha letto non è vero. Se i sintomi di ansia di cui soffre sono tornati però, è il caso che prenda in considerazione di riassumere la terapia e tenere un dosaggio di mantenimento per evitare ricadute.

Dott. Marco Paolemili
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Ricercatore
Psicoterapia
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube