Disturbo ossessivo compulsivo

18 dicembre 2006

Disturbo ossessivo compulsivo




15 dicembre 2006

Disturbo ossessivo compulsivo

Buon giorno, mia figlia di sedici anni pur essendo una ragazzina sveglia e molto intelligente con ottimi risultati a scuola è molto introversa, da circa un anno ha, inoltre, sintomi di disturbo ossessivo compulsivo, nel sneso che quando le vengono alla mente pensieri tristi o paure deve fare dei rituali, tipo toccare più volte un oggetto o tornare sui suoi passi mentre cammina, per il resto sta bene, riposa bene, mangia con appetito. Ci siamo rivolti ad una psicoterapeuta che ha affiancato alla terapia psicologica anche quella farmacologica con FEVARIN 50 mg, io però sono molto contraria all'uso degli psicofarmaci in soggetti così giovani e quindi non le ho ancora fatto iniziare la cura, cosa mi consiglia? Grazie, saluti L.

Risposta del 18 dicembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


il farmaco è sicuro anche se non approvato per i minori (sarebbe lo zoloft l'antidepressivo approvato). credo che se i sintomi non migliorini con la psicoterapia è giustificato l'uso dell'antidepressivo anche in un minorenne. il farmaco comunque funziona e da molto sollievo alla persona che ha questi sintomi che possono essere molto invalidanti. Quindi le consiglierei di farle assumere la terapia.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa