Diverticolite acuta

12 settembre 2014

Diverticolite acuta




11 settembre 2014

Diverticolite acuta

Buongiorno,

mio marito è stato ricoverato in ospedale per Diverticolite acuta. Era la prima volta che gli capitava e non c’ è stata perforazione.
Ora è a casa e vorrei avere informazioni riguardo la dieta da seguire: in ospedale ci hanno detto “ una dieta leggera priva di scorie” ma vorrei avere più informazioni riguardo ciò che può mangiare e ciò che per il momento è meglio evitare. Per esempio le verdure cotte e frullate, anche se avevano la buccia, vanno bene?

La ringrazio,

cordiali saluti

Risposta del 12 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Se la Diverticolite è ormai guarita, non vi sono particolari diete da seguire. Può essere sufficiente eliminare i cibi piccanti. Alcune vecchie idee, che riguardano cibi contenenti semini piccoli, come uva, pomodori, ecc. , sono superate. Ai soggetti portatori di diverticoli, io prescrivo un antinfiammatorio specifico per il colon, che si chiama mesalazina, in conformità con quanto si dice anche nei nostri congressi. Ma deve essere d'accordo il suo medico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube