Doc

03 novembre 2005

Doc




31 ottobre 2005

Doc

Ho 22 anni. Soffro di disturbo ossessivo-compulsivo da quando ero bambina, solo che è stato diagnosticato da poco. Quando ho avuto una crisi 2 anni fa mi era stato prescritto Seroquel, ora che è stata fatta una diagnosi piu chiara è stato aggiunto anafranil. Vorrei sapere gli effetti collaterali di quest'ultimo farmaco e se prendendo questi medicinali a lungo termine posso arrivare a una guarigone.

Risposta del 03 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Il più fastidioso effetto collaterale dell'anafranil è la ritenzione idrica e aumento del peso.
Tenga anche conto che in caso di gravidanza il framaco va assolutamente sospeso.
Le consiglio di prendere in considerazione una psicoterapia cognitivo comportamentale che, associata alla farmacoterapia, dà buoni risultati.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube