Dolore

31 gennaio 2006

Dolore




28 gennaio 2006

Dolore

ho un dolore sotto la punta interna della clavicola

Risposta del 31 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


I sinomi vaghi e aspecifici, sono ben studiati in letteratura, anche perchè sono fstidiosi e sono sempre espressione di una disregolazione del sistema immunitario. Una infiammazione minima, asintomatica, subclinica, cronica, che perdura per tanto tempo, può togliere elettroliti e basi da varrie zone del corpo, creando così i sintomi inspiegabili. Molto semplicemente per individuatre le zone si usa la composizione corporea e la tomografia elettrolitica exstracellulare, che unite con i cibi che vengono assunti durante il giorno, si può calcolare la elaborazione diagnostica nutrizionale e l'andamento del risultato metabolico del carico glicemico. Questo è molto importante perchè per la persistenza di una infiammazione crea un andamento patologico della produzione dei glucocorticoidi endogeni, che si verifica soprattutto dopo le ore 20, producendo anche i sintomi che lei lamenta, che sembrerebbero una sciocchezza da non valutare, ma potrebbero essere i sintomi iniziali di una patologia futura molto importante. Considerare i sintomi vaghi e aspecifici in tempo, significa fare prevenzione.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa