Dolore al braccio sx

01 luglio 2015

Dolore al braccio sx




26 giugno 2015

Dolore al braccio sx

Buonasera,
premetto che questo è un periodo di stress per me, ma le scrivo perchè ultimamente ho notato dei sintomi che ho trovato un pò " strani" ;.
Mi capita di avere dolori al braccio, avanbraccio, mano e seno sx. A volte capita anche nel dx ma molto raramente. Non sono dolori forti o lancinanti, ma fastidiosi, talvolta come delle scosse elettriche, formicolii o sensazione di avere il braccio gonfio e indolenzito. A volte questi dolori li sento anche allo sterno. La cosa che mi stranisce di più è che ho notato che quando fumo questi dolori appaiono o si accentuano. Ho fatto un elettrocardiogramma 3 mesi fa, sia a riposo che sotto sforzo è non è apparso nulla di preoccupante. Recentemente ho fatto anche degli esami del sangue per vedere se soffrivo di artrite reumatica e anche lì tutto ok. Quello che non capisco è da dove possano provenire questi dolori e se davvero non dipendono dal cuore o dalla circolazione.
La ringrazio

Risposta del 01 luglio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, questi dolori non provengono né dal cuore, ne dalla circolazione. Provengono dalla " parete " del torace: possono essere i muscoli, i tendini, la colonna cervicale, i nervi intercostali. Deve indagare in questo senso. Il fatto che compaiono di più quando fuma, potrebbe essere un buon motivo per smettere, ma questo è un altro discorso.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube