Dolore al coccige da un anno e mezzo

26 giugno 2014

Dolore al coccige da un anno e mezzo




25 giugno 2014

Dolore al coccige da un anno e mezzo

Salve, da un anno e mezzo ho cambiato la postazione a lavoro e cambiando sedia mi è venuto un dolore al coccige. Ho fatto risonanza radiografie magneto terapie sono stata dall osseopata go fatto pure tecar e laser dal fisiatra e dal fisioterapista. Niente e nessuno ha saputo aiutarmi e negli accertamenti è uscito che ho il coccige un po curvo. Oggi dopo tante cose ancora ho dolore specie a letto, da seduta e se tocco l osso. Per me è impossibile che nn ci sia qualcosa. Ne una ciste ne altro. Non ho buchetti ne pus. E allora? Dove posso andare nella prov di Catania per farmi aiutare? Grazie Franca

Risposta del 26 giugno 2014

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile paziente,
lei attribuisce la comparsa del dolore al cambio di sedia.
Ciò è possibile, e la coccigodinia, il dolore al coccige, dovuta ad una patologia dei nervi sensitivi locali, è difficile da eradicare.
Per esperienza, i migliori risultati si ottengono ricorrendo all'agopuntura (da uno specialista VERAMENTE preparato ).
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube