Dolore allo sterno

16 settembre 2008

Dolore allo sterno




12 settembre 2008

Dolore allo sterno

Salve, da circa 4 mesi soffro di continui dolori allo sterno. Talvolta questo dolore si irradia fin sopra il seno sx (2 -3 cm sopra) arrivando fin al pollice sx, talvolta sopra il seno destro. è insomma un dolore non ben localizzato che si presenta in vari momenti della giornata. Si accentua con il movimento ed è sensibile alla digito pressione. Ho già fatto una visita cardiologica che ha evidenziato un leggero ispessimento del pericardio che non giustifica però il dolore, esami del sangue( che non hanno evidenziato sofferenza cardiaca o nulla di anomalo, tranne una carenza di potassio ed una modesta leucitosi 12000) gastroscopia con varie biopsie e studio della mobilità esofagea ed una lastra al torace che non hanno evidenziato nessuna anomalia evidente. Credendo fosse un disturbo legato a fattori ansiogeni il mio medico curante mi ha consigliato degli ansiolitici, ma la situazione (a distanza di un mese) sembra non migliorare, anzi con il passare dei giorni il dolore aumenta. Per questo vi chiedo un consiglio. Una tac o una risonanza al torace potrebbero evidenziare delle anomalie? Se si quale delle due è più indicata? Grazie per l'attenzione Spero in una vostra risposta Cordialmente Silvia

Risposta del 16 settembre 2008

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


potrebbe trattarsi di nevralgia intercostale. Non si allarmi e cerchi di rimediare usando dei prodotti locali anti infiammatori (cerotti) e eventualmente dei farmaci anti nevralgici. Verifichi poi in seguito gli esami del sangue ed in particolare l'elettroforesi siero-proteica

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa