Dolore costante da mattina a sera

06 dicembre 2010

Dolore costante da mattina a sera




01 dicembre 2010

Dolore costante da mattina a sera

BUON GIORNO DOTTORE, SONO UNA RAGAZZE DI 22 ANNI E' SOFFRO DI UN DOLORE ATROCE ALLO STOMACO DA 3 ANNI E POCO PIU'.
HO FATTO LE GASTROSCOPIA ED MI ERA RISULTATA UN ERNIA IATALE, MA IL DOTTORE SUCCESSIVO CHE SONO ANDATA HA DETTO CHE ERA SOLO UN PROBLEMA DI DIGESTIONE.
HO PRESO VARI MEDICINALI E ULTIMO IL DIGERENT NON TROVANDO MIGLIORAMENTO.
HO FATTO I RAST TEST RISULTO ALLERGICA AL COCCO. MA NON NE MANGIO QUASI MAI.
HO FATTO LE INTOLLERANZE ALIMENTARI E SONO RISULTATA INTOLLERANTE LIEVEMENTE A LATTE E DERIVATI, UOVA. E FARINA BIANCA. MA IL MEDICO NON CREDE CHE IO POSSA ESSERE INTOLLERANTE PERCHE' NON HO DISSENTERIA MA HO DOLORI ACUTI ALLO STOMACO E NON MANGIO PASTA O PANE PERCHE NON LI DIGERISCO MI SENTO SUBITO GONFIA.
CIRCA UN MESE FA HO FATTO DELLE ANALISI E' HO IL FERRO MOLTO BASSO( MINIMO 50 E IL MIO RISULTATO E' 31).
NON SO PIU' CHE FARE NON VOGLIO MANGIARE RISO BIANCO PER TUTTA LA MIA VITA HO SOLO 22 ANNI. LA PREGO DI AIUTARMI. GRAZIE.

Risposta del 06 dicembre 2010

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Bisognerebbe conoscere la zona esatta del dolore, quando compare, se in rapporto ai pasti o no, se di giorno o di notte, dove si irradia, se si attenua quando mangia, o peggiora, con quali farmaci si attenua, quali cure ha già fatto, ecc.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa