Dolore dopo l'orgasmo

26 febbraio 2014

Dolore dopo l'orgasmo




31 dicembre 2013

Dolore dopo l'orgasmo

Salve, sono una ragazza di 26 anni e pratico rapporti completi da circa 2, mentre l'autoerotismo da molto più tempo.
Ho sempre avuto problemi nei rapporti, prima di riuscire ad averne uno completo col mio ragazzo storico, sono passati 5 anni: prima provavo un sacco di dolore e non riuscivamo mai. Per fortuna quel problema è passato, ma ne è subentrato un altro: dopo l'orgasmo, capita spesso dopo l'autoerotismo e a volte durante il rapporto col mio ragazzo, che io provi un dolore abbastanza forte che si irradia dal basso fino ad arrivare sotto l'ombelico. E'abbastanza doloroso ma per fortuna passa da solo dopo qualche minuto. Ciò che mi preoccupa è che però non mi era mai successo prima, ma solo nell'ultimo anno. A cosa può essere dovuto? Escludo infezioni dovute a rapporti perchè usiamo sempre il preservativo.
Se può essere utile dirlo, soffro di ovaio multifollicolare e spesso il ciclo mi salta e mi ritarda (non è mai stato regolare, l'ultimo ciclo mi è arrivato ad ottobre! ! sono passati quasi 3 mesi) ma non prendo nulla per curarmi (il ginecologo mi aveva proposto la pillola anticoncezionale ma non mi interessava come metodo contraccettivo, e mi sembrava troppo prenderla solo per regolarizzare il ciclo ).
A cosa può essere dovuto questo dolore?
Grazie, spero di ricevere una risposta!

Risposta del 26 febbraio 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa FRANCA PAGLIA


BUONGIONO
MI SPIACE CHE NON HA AVUTO UNA RISPOSTA
MA NEL SUO CASO
E'IMPORTANTE RISOLVERE IL SUO PROBLEMA COMPLESSO
MA RISOLVIBILE
LE CONSIGLIO DI RIVOLGERSI
A UN GINECOLOGO
SESSUOLOGO

Dott. Ssa Franca Paglia
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
COMO (CO)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa