Dolore linfonodale

18 maggio 2007

Dolore linfonodale




15 maggio 2007

Dolore linfonodale

ho una domanda particolare. . . Da circa due anni sento dolore ai linfonodi (?) del collo, bilateralmente, dopo assunzione di modiche quantità di alcool (anche solo un bicchiere di vino). inoltre qualche mese fa ho notato un linfonodo ingrossato, che ecograficamente era ovale e si presentava mobile e dolente alla palpazione. . . Ora. . Mi sto per laureare in medicina, e capisce che il problema "linfoma di hodgkin" me lo sono posto. . . è solo una mia paranoia? ah, il linfonodo dopo circa 20 giorni non era più palpabile, e gli ultimi esami di laboratorio (emocromo e biochimica di routine) erano del tutto normali. grazie per l'attenzione.

Risposta del 18 maggio 2007

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


I linfonodi lel linfoma, di solito, non sono mobili, ne' dolenti, ma adesi ai tessuti sottostanti e spesso "a pacchetti". Inoltre, e' difficile che spariscano spontaneamente. Credo che si tratti di linfonodi "reattivi" a qualche infiammazione relativa al loro distretto. Controlla sui tuoi libri di testo!!

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa