Dolore muscolo

28 ottobre 2014

Dolore muscolo




25 ottobre 2014

Dolore muscolo

salve sono una ragazza di 28 anni, da circa 20 giorni da quando ho fatto la mia prima seduta di palestra di ginnastica posturale perchè ho la scoliosi mi è successo che mi sono svegliata con una specie di fossetta sotto le costole, la sensazione è come qualcosa che mi schiaccia e preme appena sotto le costole di sinistra, fino al fianco sinistro. mi hanno detto che è una contrattura ma ho preso oki ho fatto cortisone metto fastum gel e nonostante ciò so passati 20 giorni e questo fastidio permane. la sensazione è come di avere qualcosa che mi preme e tira e non riesco a sta seduta, solo distesa si attenua. è possibile che una contrattura duri cosi tanto. da quando ho questa ammaccatura al fianco mi sta dando fastidio anche il colon sinistro. non so che esami posso eseguire i miei medici sembrano non capirne niente

Risposta del 28 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile paziente, le ultime coste, o costole, in basso, della gabbia toracica, vengono definite fluttuanti, perche non si ancorano allo sterno, l'osso mediano verticale del petto, ma sono collegate ad esso mediante ponti cartilaginei, invisibili radiograficamente.
Molto spesso, in seguito a piccoli traumi, o ad una pressione diretta, queste coste si "lussano",
cioè si accavallano e col passare del tempo è sempre piu difficile riportarle nella loro sede.
Infatti ad esse si aggancia il muscolo diaframma, che divide il torace dall'addome ed esercita una forte tensione.
Sarebbe utile un esame clinico di un ortopedico con grande esperienza.
In alternativa esegua una RMN della zona di passaggio toraco-lombare, mostrando al radiologo la sua mail e la mia risposta, per dare un riferimento.
Mi scriva se è riuscita a risolvere la patologia.
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube