Dolore particolare

19 gennaio 2006

Dolore particolare




16 gennaio 2006

Dolore particolare

Circa sei mesi fa avvertivo un dolore strano(pungente) all' altezza della tempia sx. Preoccupato mi sono rivolto ad un neurologo che mi ha consigliato una serie di esami. Dopo aver fatto una rmn encefalo, elettroencefalogramma, elettromiografia all'occhio (non so se e' corretto dire cosi') mi e' stato detto che tutto era nella norma. Mi hanno prescritto il Lexotan che ho assunto per 20 giorni. Dopo di che il dolore e' scomparso. Devo dire di essere un soggetto molto ansioso e soprattutto preoccupato per ogni piccolo fastidio. Il dolore oggi e' ricomparso quasi con le stesse modalita', anche se a volte lo avverto alla tempia dx. Devo preoccuparmi? Puo' essere lo stress, faccio infatti una vita frenetica. Grazie per la disponibilita'.

Risposta del 19 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. EDOARDO GENTILE


E' molto verosimile che se il disturbo le è passato con una piccola dose di Lexotan qeusto sia solo da stress, pertanto è utile che si faccia nuovamente vedere dal suo medico di fiducia che, eventualmente, reimposterà la passata terapia.

Dott. Edoardo Gentile
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
TORINO (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa